Spot Interattivo anti-DVR per KFC

Immagine 118.png
Kentucky Fried Chicken, tenta di adeguarsi ai nuovi scenari che si aprono nell’industria pubblicitaria per l’incanlzante avvento del DVR, proponendo un nuovo modello di advertising: l’advertising interattivo.

Come ingolosire gli utenti affinchè non pressino il tasto “forward” durante la pubblicità?
Inserendo in alcuni frames dello spot pubblicitario un codice/messaggio “nascosto” che per essere decodificato necessita di registrazione e scrupolosa moviola dello spot frame dopo frame.

Chi decodifica il messaggio segreto conquista un buono sconto di 99cents per il nuovo sandwich della KFC.

via MIT covergence culture consortium

3 Responses to “Spot Interattivo anti-DVR per KFC”

  1. elmanco Says:

    Non conoscevo la tecnologia del DVR, interessante!

    Cmq la tecnica la trovata di Kentucky mi sembra un pò cervellotica e troppo “forzata”.
    Chissà cosa si(ci) dovranno presto inventare i pubblicitari

  2. fluido Says:

    el manco in italia l’equivalente è MySky

  3. elmanco Says:

    eh non conoscevo nemmeno MySky allora…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: