Archive for September, 2007

we feel fine-jonathan harris

September 27, 2007

wff.png

per favore cliccate sull’immagine e poi aprite l’applicazione…
inizierete a sentirvi veramente bene…poesia-tecnologia-social network insieme….

picnic’07

September 25, 2007

“uncork your brain!” recita il claim di questa interessantissima conferenza di 3 giorni cui mi accingo a partecipare.
letteralmente significa “stura/stappa il tuo cervello!”… ad indicare gli stimoli cui i partecipanti saranno sottoposti per tutta la durata dell’evento.
arte, gaming, business, marketing, entertainment tutte insieme in una serie di workshop, dibattiti , presentazioni….

per coloro che volessero seguire l’evento da casa qui c’è l’aggregatore, qui le immagini , lo streaming live e qui la TV

inoltre amsterdam sarà per tre giorni un immenso campo giochi e sir richard branson premierà i progetti green più smart!


a presto dunque.

bzzers: community italiana sul passaparola

September 18, 2007

bzers.png
che dire? il futuro…?
let’s test it!

e per maggiori dettagli…

personal branding

September 18, 2007

the_brand_called_you1.jpg
wikipedia: personal branding è il processo attraverso il quale le persone si posizionano sul mercato alla stregua di veri e propri brand nel contesto della loro carriera, professione o vita personale.
da notare che, mentre le precedenti tecniche di self-management si concentravano sul miglioramento personale, il concetto di personal branding suggerisce invece che il successo deriva dalla piena consapevolezza delle proprie competenze, conoscenze, talenti e abilità e da come queste vengono immesse sul mercato alla stregua di un brand. e se un brand è una specifica entità che promette un valore specifico ecco che il personal branding mira a “marchiare” gli individui in base al valore che offrono in un determinato contesto (sociale, professionale, pubblico…). il termine è stato per la prima volta coniato da Tom Peters nel 1997.
il concetto “personal branding” consiste di 4 elementi:
_ personalità
_ competenze
_ differenziazione
_ aspetto
Questi elementi si intrecciano in un precisa e coerente “personal brand campaign” (non c’è traduzione per questo concetto…) che si manifesta su più media e nei confronti di audience diverse. Il personal Branding si manifesta anche on-line (direi … soprattutto), dove gli individui traspongono le loro identità fisiche in identità virtuali attraverso siti web, blog, social network, visibilità sui motori di ricerca…e altri media digitali.

In questo senso essere on-line diventa una personale forma di comunicazione e uno strumento di marketing collaterale facilmente accessibile da tutti.
Iteressante no? cosa è cambiato dal 1997 ad oggi? Come questo concetto influenza la nostra vita professionale e personale? … soprattutto se siamo titolari di un blog? come questo influisce sulle strategie che creiamo per i nostri clienti? 

per chi fosse interessato ad approfondire: personalbrandingwiki + personalbrandingblog

social media & social outcasts

September 17, 2007

so1.png
… torno con un pò di ritardo, con un pò di voglia di rimanere “socialmente escluso” (social outcast), a pensare e studiare, gli effetti dell’essere perennemente socialmente connessi.

Buona Lettura. e…grazie changethis
download: social outcats & socialmedia.pdf

update: scopro ora (cioè 22:16 del 18/9) che anche maurizio ne ha parlato… e ha fatto delle riflessioni molto interessanti…lo scopro ora… ecco l’effetto pratico dell’ essere “outcast”…